2. set, 2017

Insegnare che cos'è la conoscenza e non solo il sapere.

La questione della verità e quella dell’errore.
Siamo alla mercé di errori. Nel nostro periodo ci scontriamo con errori e illusioni da cui ci credevamo guariti. La difficoltà del riconoscimento dei problemi complessi è aumentata proprio per la sovrabbondanza dei saperi separati, dispersi, parziali la cui difficile interpretazione è fonte di errore e tutto ciò conferma che il problema della conoscenza è nella nostra vita fondamentale e sempre più importante. Ovunque si insegna conoscenza ma non cosa è la conoscenza, proprio mentre alcune ricerche penetrano nella zona più misteriosa dell’uomo, il suo cervello o mente. E’ oramai indispensabile insegnare che cos'è il <sapere>.