2. apr, 2017

Una crisi multidimensionale e l'auto rigenerarsi.

Una educazione rigenerata non saprebbe da sola cambiare la società, ma potrebbe formare adulti più capaci di affrontare il loro destino, più capaci di far emergere un miglior vivere, più capaci di pensieri pertinenti, più capaci di comprendere le complessità umane, storiche, sociali e planetarie. Più capaci di riconoscere gli errori e le illusioni della conoscenza, più pratici nella decisione e nell'azione, più capaci di comprendersi gli uni con gli altri e consapevoli di affrontare le incertezze e l'avventura della vita. Al cuore della crisi dell'insegnamento c'è la crisi dell'educazione. Al cuore della crisi dell'educazione ci sono i fallimenti nell'insegnamento a vivere. Saper vivere, problema di ognuno e di tutti, è il cuore del problema della crisi dell'educazione. Possiamo sperare pensando che nei sistemi sociali umani la tendenza alla disintegrazione può essere bilanciata dallo sviluppo di forze innovatrici o creatrici che trasformano il sistema rigenerandolo completamente.