14. lug, 2016

Chi sono gli aggressivi e spesso depressi?

Gli aggressivi e i depressi sono figli della superstizione alimentata ed accresciuta dalla paura di una divinità vendicativa. (mi spaventa un tuono, è il divino che vuole punirmi) Da questa idea di un Dio terribile, delle religioni monoteiste, raffigurato come un despota, sono divenuti inevitabilmente malvagi i suoi sudditi. La paura non crea che schiavi che credono che tutto divenga lecito quando si tratta o di guadagnarsi la benevolenza del loro Signore/padrone/dio, o di sottrarsi ai suoi temuti castighi. <La nozione di un Dio-tiranno non può produrre che schiavi meschini, infelici, rissosi, intolleranti, cattivi.> ripeteva D’Holbach.