6. lug, 2016

Le foto di papi che baciano i bimbi, avvicinati e <offerti> dalle mamme devote, ricordano giorni fun

 <L'informazione è malata ma Papa Francesco sta bene> titola l'Avvenire

Facile e comodo prendersela con i cronisti, ma se leggete bene la voce, per di più fondata e venuta fuori nei corridoi di via Aurelia, regno della CEI. Li, dentro quel congresso di anime sante, tira aria gelida e presto arriverà la tempesta. I giornali che hanno titolato la malattia presunta non hanno inventato niente, hanno solo raccontato la giornata sinodale con fatti e dichiarazioni dei padri sinodali. Il Papa è dolce, il Papa che bacia i bimbetti puri come lui, il Papa in viaggio, il Papa fisso nei Tg, il Papa illuminista, il Papa rappresentante di Dio sulla terra, il papa che fuma cannabis contro l'altura, il Papa comunista, il papa amico di Scalfari ecc. cari signori della fede a furia di stare sotto i riflettori accadrà che vi verranno assegnati ruoli televisivi come le subrettine scacciapensieri. Lo avete voluto voi e il potere che rappresentate, quello dell'otto per mille donato da alcuni italiani contro la maggioranza degli italiani, sarà deleterio per ogni uomo di vera fede.