3. gen, 2019

Quando cliccando mi piace ammettiamo la nostra inferiorità.

<<Ronaldo, la statua di Funchal diventa virale... per le sue parti basse.>>

Ecco una tipica notizia che piace alle masse alienate del consumismo.

<<Tra i turisti che visitano la città Natale del portoghese cresce il numero di chi si scatta un selfie davanti alla sua statua in bronzo. Sui social, però, negli ultimi tempi impazzano le foto di visitatori che si immortalano mentre toccano le parti intime del busto che, a furia di essere sfregate, hanno assunto un colore dorato che risalta rispetto al resto del corpo.>>