10. ott, 2017

Occorre allenare il cervello!!

La medicina si occupa di alleviare il cammino faticoso della vecchiaia con farmaci e attività terapeutiche che si rifanno alla fisiologia, cercando di tenere il cervello, come fosse un muscolo, il più allenato possibile. Il cervello è una macchina che ha la proprietà di modulare il proprio funzionamento in relazione ad alcuni fattori, il più importante dei quali è la sua stessa attività. Ogni stimolo sensoriale o cognitivo insieme alla attività motoria, induce un aumento dell’attività elettrica in termini di impulsi nervosi, che a loro volta innescano movimenti molecolari che producono mediatori neurochimici che sono alla base della modulazione, del mantenimento e dell’aumento della plasticità cerebrale. (Lamberto Maffei)  Il cervello è una macchina lenta e anche la sua cura o allenamento è cosa assai lenta e paziente. Riducendo a mera questione pratica, si potrebbe dire che sarebbe già utile tentare di ridare alle persone anziane quella minima elasticità che gli consentirebbe una vita normale di relazioni, di movimento e di conversazioni.