FarmaNext news

3. Feb, 2018

La scelta emblematica di una farmacia di Como.

Dopo complicate trattative e una scelta piuttosto tecnica, ecco che si consolida una nuova figura di farmacista. Quello che sembrava un fatto occasionale, sta diventando emergente ed ecco che alcuni farmacisti più giovani e più informatizzati scelgono automazioni più soddisfacenti. Gli altri sceglievano per paura di sbagliare (acquistando dall'azienda leader del settore), oppure, per soddisfare il proprio narcisimo, installavano costosi robot...

La meccanica affidabile

Robot, nastri, lift, scivoli, spirali silenziosi e esteticamente integrati nell'arredo

I nostri robot

I magazzini robotizzati, nati per agevolare il lavoro quotidiano del farmacista, sono sistemi d'avanguardia brevettati, completamente robotizzati, compatti, affidabili, veloci e di semplice utilizzo. Richiedono un investimento contenuto sia per l'acquisto, sia per la successiva gestione. Nel progettare e realizzare i nostri magazzini abbiamo pensato, da sempre, alle farmacie di ogni dimensione, mettendo a disposizione quattro modelli che si differenziano per il numero e il tipo dei robot manipolatori e per le scaffalature.

Completamente automatici nelle fasi di carico e di consegna farmaci.

Il caricatore automatico è integrato all'interno del magazzino, senza occupare spazi aggiuntivi.

Alta capacità di immagazzinamento per referenze e confezioni.

Software di ultima generazione.

Interfaccia con tutti i software gestionali oggi utilizzati in farmacia.

Silenziosità e bassi consumi (da 1 Kw a non oltre 2 Kw di potenza in base ai modelli);

Sistemi di presa con spazi ridotti consentono il miglior rapporto utlizzo/ingombro esistente.

Gruppo di continuità (ups) con alta autonomia di funzionamento dell'intero impianto;

Leggerezza (200 kg/mq), modularità ridotta e dimensioni contenute.

Utilizzo facile ed intuitivo.

Interazione e controllo anche da posizione remota.

I nostri robot

I nostri robot hanno una straordinaria versatilità, perché possono essere progettati per modellarsi sulle esigenze di ogni farmacia. Hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo e dimensioni che in altezza e lunghezza possiamo definire "al centimetro". Possono essere installati al piano inferiore o superiore o anche su soppalchi per via dei soli 200/kg/Mq (unici che hanno questo peso), o addirittura nell'area di vendita, grazie alla compattezza e silenziosità, occupando quindi il posto delle traidizionali cassettiere. Viene fatto un collaudo preventivo nella sede di produzione, per poi essere smontati e rimontati in farmacia in tre o quattri giorni compresa istruzione del personale. Il nostro robot è già al massimo della sua efficienza dal suo primo giorno di utilizzo.

Perché un progetto FarmaNext?

Perché un progetto FarmaNext?

Per aumentare gli spazi a disposizione, compresi quelli espositivi.

Per disporre di più tempo da dedicare alla vendita ed alla fidelizzazione del cliente.

Per avere le migliori condizioni di impiego di personale.

Per ottimizzare costi generali e scorte ed aumentare la redditività.

Prelievo alla rinfusa, orientamento su nastro

Magazzino automatico per farmacie versione virtuale