11. lug, 2018

Progetto Simula

Luca Garimberti e Luca Losi

Dopo una prima fase di preoccupazione per aver identificato la macchina Simula con un caricatore automatico dalle prestazione triple degli esistenti i due Luca hanno compreso che la macchina grazie a sistema di visione 3d non ha bisogno del perfetto orientamento delle scatole da portare sul sistema o i sistemi di lettura dove sarà il robot 4 assi o collaborativo a orientarle sufficiente,ente per leggerle. La seconda parte dell'incontro è all'insegna del possibilismo e emerge un problema di difficoltà oggettive di natura elettronica e software e non meccanica. Tuttavia il Garimberti, che sembra piuttosto preoccupato per l'andamento della sua azienda si sofferma sulla complessità generale del progetto e sui probabili costi. Il Luca Losi da parte sua si rende molto disponibile a iniziare il progetto meccanico partendo dal dvg esistente che dovrò inviargli quanto prima. Si conclude appunto che invierò quanto disponibile e che procederò con la selezione dei sistemi di lettura visione robotica. Al fine di comprendere la natura dei problemi che affliggono Garimberti ho pregato Roberto di effettuare una telefonata politica per chiarimenti  o altro sia utile allo sviluppo del progetto.